Sembrerebbe una foto del passato (ovvero, prima della pandemia): migliaia di persone accalcate a un concerto rock a Barcellona. Invece è accaduto pochi giorni fa.

Erano in 5000, tutti accalcati, al concerto dei Love of Lesbian, rockband catalana, al Palau St Jordi.

Lo show è stato autorizzato dalle autorità sanitarie spagnole. Ma come è possibile? Ebbene, i partecipanti, alcune ore prima, si sono sottoposti a un test rapido antigenico che hanno dovuto presentare all’entrata. Solo in sei sono risultati positivi e non hanno potuto accedere.

Unico obblifo quello delle mascherine FFP2, ma con bar appositi e bagni a cui si poteva accedere in gruppo.

Il precedente in Olanda

Un concerto con modalità analoghe si è tenuto in Olanda nel weekend scorso, per il Lowlands, festival di culto da quelle parti. L’evento ha radunato in quel caso 1500 persone. Tutti i partecipanti si sono sottoposti a tampone antigenico previo 48 ore prima del concerto (e in questo caso sono stati riscontrati- e non ammessi- 26 casi positivi).

Foto e fonte: corriere.it (Matteo Cruccu)
L’articolo Concerto rock per 5000 a Barcellona, per partecipare basta un test antigenico scritto da Cristiana Toscano è online su Nurse Times.