L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) sta conducendo la valutazione dei possibili effetti sulla salute dei pazienti che hanno assunto  i medicinali a base di valsartan contenenti NDMA  – un’impurezza riscontrata nella sostanza attiva prodotta da Zhejiang Huahai Pharmaceuticals.