Secondo uno studio americano pubblicato sulla rivista Journal of Pediatric Psychology che ha riportato i dati di un questionario rivolto alla popolazione, i bambini soffrirebbero per un determinato dolore fisico più delle bambine. Sembrerebbe quindi che il “sentire” il dolore sia una questione legata al sesso.