L’Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili aggiornamenti relativi al medicinale “Mabcampath (alemtuzumab)”, non reperibile sul territorio nazionale per il quale è stata autorizzata l’importazione dall’estero su richiesta dell’azienda.