Approvazione accelerata da parte dell’Fda per erdafitinib per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico che presenta alterazioni del recettore del fattore di crescita dei fibroblasti (FGFR3 o FGFR2) e che sia progredito dopo una chemio terapia a base di platino. E’ la prima terapia target therapy disponibile per il tumore della vescica.