Budino è il cane da Pet Therapy più longevo d’Italia. Ha recentemente compiuto dodici anni di vita e da quasi nove si occupa di aiutare anziani, bambini e disabili in difficoltà.

Si tratta di un meticcio dal pelo corto cresciuto a Castelfranco di Sopra, in provincia di Arezzo.
Nonostante l’età ed il tanto lavoro svolto, “non vuole proprio saperne di andare in pensione”.
I suoi padroni ed istruttori dell’associazione Antropozoa raccontano come ogni mattina quando si avvicinano alla macchina con gli altri cani per andare all’ospedale Meyer di Firenze “lui arriva per primo e vuole salire a bordo”.
Un rifiuto netto per il pensionamento che costringe a “spostarlo meccanicamente” dal bagagliaio quando Budino riesce a sgattaiolarvi dentro. “Quando un cane raggiunge una certa età – spiega però Francesca Mugnai di Antropozoa – è bene che rimanga con chi lo ha istruito per una vita. Sia per lui, sia per i pazienti”.

Simone Gussoni

L’articolo Budino, il cane da pet therapy che non vuole andare in pensione: “Non accetta di non lavorare” scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.