Una giuria statunitense ha confermato la validità di due brevetti del farmaco anti-colesterolo Repatha di Amgen (l’anti PCSK9 evolocumab) infliggendo un duro colpo alle speranze di Sanofi e Regeneron che producono un farmaco simile, il Praluent (alirocumab).