Attraverso l’app di messaggistica istantanea i detrattori dei vaccini anti-Covid invitano i clienti a “boicottare” i titolari che consentono l’accesso nei propri locali (al chiuso) solo previa esibizione della Certificazione verde Covid-19.

Il nuovo attacco no vax arriva tramite Telegram, app di messaggistica istantanea che i detrattori dei vaccini anti-Covid utilizzano per diffondere le proprie teorie e su cui già circolano le prime truffe legate al Green Pass. L’ultima trovata, a opera di un gruppo che conta decine di migliaia di utenti in tutta Italia, consiste nel diffondere i nomi delle attività che richiedono la Certificazione verde Covid-19 per l’ingresso (al chiuso) e nell’invitare gli gli utenti a bombardarli di recensioni negative.

Insomma, un autentico boicottaggio a danno di bar e ristoranti che, pur tra mille difficoltà, intendono rispettare la legge, e ora mappati sull’intero territorio nazionale. Come si legge anche sul Corriere della Sera, infatti, “il piano di attacco è identico in tutte le regioni d’Italia: aggressione via social direttamente sui profili del ristorante e denigrazione sui siti specializzati attraverso recensioni tanto negative quanto farlocche”.

E ancora: “In tutta Italia, da Milano alla Sicilia, fioccano le segnalazioni e le testimonianze di titolari di locali divenuti bersaglio di una ‘guerriglia’ da parte dei no vax. Questi ultimi annunciano recensioni di fuoco su siti come Tripadvisor contro i ristoranti che ammetteranno solo persone vaccinate. Oppure passano a metodi più spicci, telefonando direttamente al titolare, insultando e annunciando ritorsioni”.

Redazione Nurse Times

Arresto cardiaco extraospedaliero, studio svedese rivela: “Ipotermia mirata non riduce decessi a 6 mesi nei pazienti in coma”
Israele, “Pensavamo di aver vinto, ma la guerra contro il Covid sarà ancora lunga”
Attacco no vax via Telegram: recensioni negative per i ristoratori che chiedono il Green Pass
Puglia, Regione approva supporto infermieristico in Rsa e centri diurni
Ancona, ferie forzate e possibile sospensione per sanitari no vax: due ci ripensano
L’articolo Attacco no vax via Telegram: recensioni negative per i ristoratori che chiedono il Green Pass scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.