AstraZeneca e Daiichi Sankyo hanno siglato un accordo per lo sviluppo e la vendita congiunti del farmaco antitumorale trastuzumab deruxtecan. La multinazionale britannica effettuerà un pagamento anticipato di $ 1,35 miliardi a Daiichi, l’azienda che ha sviluppato il farmaco, per un valore complessivo dell’operazione che potrebbe arrivare fino a $6,9 mld al raggiungimento di determinati obiettivi regolatori e di vendita.