I bambini non controllati o con controllo non documentato della loro sintomatologia asmatica sono maggiormente suscettibili a prescrizione non appropriata di steroidi orali e inalatori. Questo il responso di uno studio di recente pubblicazione su Clinical Pediatrics