”Con riferimento alla nota in oggetto indicata avente oggetto ‘ Emergenza SARS CoV – 2 – Affidamento e proroga fino a 36 mesi di tutti i contratti a tempo determinato di CPS Infermiere della ASL di Bari ” , ad oggi nessun Atto Deliberativo è stato recepito in tal senso.

Orbene è opportuno evidenziare lo status con cui i dipendenti interessati al provvedimento convivono , soprattutto in un momento che da circa un anno li vede impegnati nell’azione di contrasto alla pandemia e che con ansia attendono la pubblicazione della Delibera e la consequenziale convocazione finalizzata alla sottoscrizione della proroga del contratto , soprattutto dopo l’avvenuta pianificazione inerente alle dare per la firma del contratti a trentasei mesi dei CPS Infermieri assunti a tempo determinato a seguito di manifestazione d’interesse.”

p. la Segreteria FRANCESCO DIMICCOLI

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

Morbo di Crohn: il batterio AIEC promuove l’infezione
Umbria, Tesei si preoccupa per la variante brasiliana: “ho chiesto alla Sanità azioni immediate”
Di Fresco (AADI): ma è vero che chi non si vaccina deve andare via dagli ospedali?
Studenti di Infermieristica e tirocini: “Nella crisi l’università è ignorata”
L’alternativa all’intervento chirurgico per la prostata

L’articolo Asl Ba: nota Fials inerente contratti a tempo determinato 36 mesi Cps Infermieri scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.