In pazienti sottoposti ad artroplastica totale delll’anca, la combinazione di paracetamolo e ibuprofene riduce significativamente il consumo di morfina rispetto al paracetamolo da solo nelle prime 24 ore dopo l’intervento chirurgico di artroplastica dell’anca. E’ quanto evidenziato in un lavoro pubblicato su JAMA in cui gli autori specificano che la combinazione dei due farmaci non ha comportato un miglioramento clinicamente importante rispetto al solo ibuprofene, suggerendo che l’ibuprofene da solo potrebbe essere un’opzione ragionevole per l’analgesia orale postoperatoria precoce.