Andrea Ancora, giovane studente di infemieristica e opeatore della Croce Rossa di Beinasco, non si stancava mai di sorridere e di mettersi a servizio degli altri. Andrea, appena 24enne, è morto lunedì 10 maggio, in un tragico incidente avvenuto in tangenziale a Rivoli. Il furgone per il trasporto disabili che guidava è sbandato finendo contro il guardrail. Il ragazzo, sbalzato fuori dal veicolo, è stato trasportato all’ospedale Cto di Torino in ambulanza, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

“Andrea era una persona solare, sempre con il sorriso sul volto, attivo sia nella vita della sede che in supporto all’attività di famiglia” racconta il collega e amico Barrasso Davide.

“Andrea aveva un negozio di dolciumi a Porta Palazzo, – racconta Davide, – dopo che il padre scomparve per un infarto circa due anni fa a cui a lui purtroppo toccò l’ingrato compito di eseguire la rianimazione cardio polmonare senza successo. Ricordo la sua generosità nel preparare sempre un pasto caldo per tutti i ragazzi che facevano turno in 118, ricordo le serate in cui gli davo una mano per gli esami, le risate che ci si faceva prima di entrare in turno e la sua serietà e professionalità durante il servizio”.

“Ricordo di come lui seguiva con estrema preparazione i corsi per il trasporto infermi, di come si occupava della formazione dei nuovi giovani.Mi ricordo di quando durante un evento di beneficenza che avevo organizzato, lui uscito dal lavoro venne con me a montare i gazebo e a posizionare le attrezzature senza sentire la stanchezza di una giornata lavorativamente intensa. Una persona così giovane non dovrebbe lasciare la terra così presto. Non era solo un collega ma anche un caro amico” conlude Davide, parlando a nome di tutti i colleghi.

Opi Trento: Giornata Internazionale dell’Infermiere
12 Maggio…eppure il vento soffia ancora!
Gli infermieri, che non hanno mai smesso di curare
Orecchio bionico impiantato a bimbo di 10 mesi reso sordo dalla meningite: ora potrà sentire la voce della mamma
Denuncia sulla mala Gestione di Opi Cagliari: poca chiarezza su fondi e bilanci
L’articolo Andrea Ancora, 24 anni, studente di infermieristica, morto in un incidente. Il ricordo della sua gentilezza scritto da Cristiana Toscano è online su Nurse Times.