Mobilità volontaria per la copertura di quarantacinque posti di operatore socio-sanitario, categoria B/BS, a tempo indeterminato, in servizio presso le aziende ed enti del Servizio sanitario nazionale e gli enti indicati nell’art. 6 del CCNQ del 13 luglio 2016
E’ indetto avviso di mobilità volontaria per la copertura di n. 45 posti di «Operatore socio sanitario – OSS – Cat. B/Bs», per i Presidi ospedalieri dell’AOR San Carlo, riservato al personale del Comparto sanità, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, in servizio presso le aziende ed enti del SSR e nazionale e gli enti indicati nell’art. 6 del CCNQ del 13 luglio 2016.
Il termine per la presentazione delle domande, corredate dai documenti prescritti, scade il 15° (quindicesimo) giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Il testo integrale del bando è pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 2 del 16 gennaio 2019 ed  è altresì visionabile sul sito internet dell’Azienda www.ospedalesancarlo.it – Sezione «Amministrazione Trasparente – Avvisi di mobilità». Per informazioni telefoniche – U.O.C. Gestione risorse umane – Tel. 0971/613032.
Requisiti di ammissione sono:
a) essere dipendenti a tempo indeterminato, nel profilo professionale e categoria messa ad avviso, di una Azienda Sanitaria della Regione Basilicata o dell’IRCCS – Crob di Rionero in Vulture o di una Azienda Sanitaria o Ospedaliera di altra Regione, ovvero degli altri Enti indicati nell’art. 6 del CCNQ per la definizione dei comparti di contrattazione per il triennio 2016-2018, stipulato in data 13.07.2016;
b) aver superato il periodo di prova;
c) avere la piena ed incondizionata idoneità allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire, senza alcuna limitazione, ovvero senza prescrizioni poste dal medico competente incidenti in maniera rilevante sullo svolgimento delle prestazioni lavorative proprie del profilo di appartenenza; il suddetto requisito deve essere certificato dal medico competente dell’Azienda di provenienza;
d) non aver avuto procedimenti disciplinari nell’ultimo triennio che abbiano dato luogo ad una sanzione disciplinare superiore al rimprovero verbale né di avere procedimenti disciplinari in corso;
e) essere in possesso del nulla osta preventivo rilasciato dall’Azienda di appartenenza.
Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di partecipazione al presente avviso e permanere alla data dell’effettivo trasferimento.
La carenza di uno solo dei requisiti comporterà la non ammissione alla procedura ovvero, nel caso di carenza riscontrata all’atto dell’effettivo trasferimento, la decadenza dal diritto.
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 15 della legge 12 novembre 2011, n. 183, il possesso dei requisiti di cui alle lettere a), b), e d), deve essere dimostrato esclusivamente attraverso la dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà utilizzando il modello allegato alla domanda (il cui schema è riportato nel presente avviso), corredata di copia fotostatica non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validità ovvero dichiarato nel corpo della domanda di partecipazione all’avviso.
L’eventuale produzione di certificato relativo ai suddetti requisiti rilasciato da una P.A. è nulla. In tal caso l’Azienda procederà all’esclusione del candidato per difetto del requisito attestato dal certificato medesimo.
Si precisa sin d’ora che questa Azienda procederà alla verifica della veridicità delle dichiarazioni rese ai sensi del DPR n. 445/2000 e ss.mm.ii. e procederà a segnalare le eventuali dichiarazioni mendaci verificate all’Autorità Giudiziaria.
 
Redazione NurseTimes
 
Allegato
Bando concorso di mobilità OSS

L’articolo A.O.R. San Carlo di Potenza: concorso pubblico di mobilità per 45 operatore socio sanitario scritto da Roberta Di Leo è online su Nurse Times.