Si è svolto a Berlino il meeting per la cooperazione spaziale in ambito parlamentare

Il 9 e il 10 settembre 2019, una delegazione italiana ha partecipato, a Berlino, alla 21° edizione della European Interparliamentary Space Conference (EISC). La Conferenza, istituita nel 1999 quale forum permanente per la cooperazione interparlamentare nello spazio tra i parlamenti nazionali europei interessati alla politica spaziale, mira a facilitare lo scambio di informazioni sulle attività spaziali e a promuovere la comprensione reciproca delle politiche nazionali, attraverso l’offerta di un forum per l’analisi delle principali questioni in gioco nel settore spaziale europeo.

All’evento, ospitato quest’anno dalla Germania, non era presente una delegazione parlamentare per l’Italia, visto il concomitante impegno alla Camera per il voto di fiducia al Governo, ma hanno presenziato il Capitano di vascello Francesco Pagnotta, capo dell’Unità spazio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia.

Il tema della Conferenza era “On the Road to Space19+”; i rappresentati dei Paesi europei si sono confrontati sulle iniziative che i propri governi stanno portando avanti in preparazione del prossimo Consiglio Ministeriale dell’Agenzia Spaziale Europea, che avrà luogo alla fine di novembre a Siviglia.

(Foto in alto: credits Mike Auerbach) 

The post Delegazione italiana alla European Interparliamentary Space Conference appeared first on ASI.