I neonati del mese di dicembre dell’ospedale di San Antonio dormiranno in una calza natalizia

I neonati del mese di dicembre dell’ospedale di San Antonio dormiranno in una calza natalizia

Da oltre 50 anni i bimbi nati presso un famoso ospedale texano nel mese di dicembre, vengono sistemati all’interno di morbide calze natalizie.

Si tratta del Methodist Children’s Hospital, a San Antonio. Da mezzo secolo questa tradizione viene mantenuta viva grazie all’attività svolta dal gruppo di volontari conosciute come Bluebirds of Methodist Hospital. 

I neonati non avranno solamente il piacere di dormire in un lettino rosso a forma di calza, ma verranno anche dotati di adorabili cappellini di Natale.

I volontari dell’associazione però non si limitano ad assistere i malati solamente nel periodo natalizio: sono infatti presenti 365 giorni all’anno, a supporto del personale sanitario, dei famigliari e dei pazienti stessi.

Questa tradizione è particolarmente amata dai genitori dei piccoli pazienti, che abitualmente conservano la calza nella quale è stato riposto il proprio figlio, riempiendola ogni anno di doni per i bambini.

Simone GussoniL’articolo I neonati del mese di dicembre dell’ospedale di San Antonio dormiranno in una calza natalizia scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.

Sileri al Forum Risk Management: “libera professione intramuraria infermieristica e all’infermiere di famiglia”

Sileri: Infermiere figura cruciale per gestire cronicità

“In una società anziana come la nostra in cui la sanità deve gestire una cronicità crescente, portando cure e assistenza nelle case dei pazienti più fragili, la figura dell’infermiere diventa sempre più cruciale”.

Così il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, alla V Giornata nazionale sulla libera professione infermieristica a Firenze, nell’ambito del Forum Risk management.

“Per una maggiore disponibilità degli infermieri – ha spiegato – bisognerà pensare a nuove condizioni di lavoro, anche per fermare il ricorso a prestazioni in nero, attraverso, per esempio, l’estensione dell’attività intramuraria a questa categoria professionale e l’istituzione dell’infermiere di famiglia, autonomo o come dipendente del Servizio sanitario nazionale”.

Sileri al Forum Risk Management: “libera professione intramuraria infermieristica e all’infermiere di famiglia”

Il messaggio che arriva da Pierpaolo Sileri, Vice Ministro della Salute nel corso del convegno promosso dalla Fnopi in occasione della V Giornata nazionale sulla professione infermieristica, organizzato nell’ambito della 14ª edizione del Forum Risk Management conclusosi ieri.

Redazione Nurse Times
L’articolo Sileri al Forum Risk Management: “libera professione intramuraria infermieristica e all’infermiere di famiglia” scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.